Saperne di più

Nel 1870 il Concilio Vaticano della chiesa cattolica romana ha proclamato due dogmi per i fedeli:

1) Il primato di giurisdizione universale del Papa; in altre parole il Papa ha l’ultima parola sopra ogni diocesi. Ad esempio solo lui può decidere chi e dove sia eletto un vescovo.

2) L’infallibilità del Papa in materia di fede e morale

Queste decisioni finiscono un lungo e contrastato processo che ha trovato molti oppositori. I cattolici che si ribellarono contro questi due dogmi furono scomunicati. In Germania, Austria e Svizzera questi fatti portarono alla fondazione di diocesi vetero-cattoliche. Nel nostro paese il processo di formazione di una chiesa autonoma  iniziò nel 1871. Qui, la chiesa si chiamava “christkatholisch”, cattolica cristiana, per sottolineare il riconoscimento di Gesù Cristo come suo unico signore, e “alt-katholisch”,  vetero-cattolica negli altri paesi, per sottolineare il riconoscersi nella chiesa del primo millennio dopo Cristo.

Nel 1875 in Svizzera si costituì il sinodo nazionale, che ratificò la costituzione della chiesa. Nel 1876 il professor Eduard Herzog (1841-1924), in passato docente di teologia a Lucerna, fu eletto come primo vescovo. Fu consacrato da un vescovo vetero-cattolico tedesco, che a sua volta ricevette la consacrazione da un vescovo della Chiesa d’Utrecht. Quest’ultima si era separata da Roma nel 1723 in seguito ad una controversia per la nomina e l’ordinazione di un arcivescovo che non era stato approvato dal papa. Grazie alla Chiesa d’Utrecht le chiese vetero-cattoliche sono entrate nella cosiddetta successione apostolica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...