Presepe senza Magi. Fermati alla frontiera

 Immagine1 Epifania – Manifestazione del Signore
Si è rivelato ai Magi come il Figlio di Dio, il Messia atteso; nello stesso modo, Gesù si è rivelato il Figlio di Dio, colui che compie le Scritture, nel momento in cui ricevette il Battesimo di Giovanni il Battista.
Per questo motivo l’Epifania, la Manifestazione, è una festa cristiana che riunisce in sé questi due momenti diversi della vita di Gesù, due momenti entrambi di Manifestazione di Gesù al mondo.
Subito dopo la visita e l’omaggio di questi sapienti stranieri dall’Oriente, Maria, Giuseppe e il bambino devono fuggire perché perseguitati da Erode che lo vuole uccidere (dei veri e propri rifugiati politici) e trovano accoglienza in Egitto, dove c’era una forte presenza ebraica, e ci rimangono molto tempo.
Oggi Gesù Bambino, se volesse venire da noi, probabilmente sarebbe respinto alla frontiera. Non intendo fare polemica politica, sono consapevole che sia necessaria una regolamentazione del fenomeno, ma sono convinta che bisogna anche comprendere il perché questa gente fugge dal suo paese e che davvero nessuno abbia interesse a parlare delle reali cause delle guerre, delle violenze, chi c’è dietro, chi ci sta guadagnando, quali le potenze all’opera, dal momento che oramai gli stati nazionali contano sempre meno e i forzieri colmi sono in poche mani ben strette.
Su un cartello nel presepe della cattedrale d’Agrigento quest’anno si legge:
“Si avvisa che quest’anno Gesù Bambino resterà senza regali: i Magi non arriveranno perché sono stati respinti alla frontiera insieme agli altri immigrati”. Ma probabilmente anche Gesù.

(Elisabetta Tisi)

Immagine2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...