FAQs su Dio, Gesù, la Bibbia e le persone Gay

Giugno è il mese del Gay Pride . E ‘un tempo per le parate e per le feste, per le bandiere arcobaleno.

Quindi, ecco la versione 2013 di “FAQs About God, Jesus, the Bible and Gay People”.

1. Il fatto di essere gay è un peccato?

No. I peccati sono atti che ci separano da Dio e ci impediscono di amare il nostro prossimo come noi stessi. Essere gay non è un peccato. Il bullismo è un peccato. Essere odioso ad altre persone è un peccato. Mettersi al posto di Dio per giudicare gli altri è un peccato. Essere gay non lo è.

2. Cosa disse Gesù circa i gay?
Gesù ha detto la stessa cosa sulle persone gay che ha detto a tutti gli uomini: Dio vi ama al di là di ogni immaginazione e vi chiama a camminare nella carità con Dio e con gli altri. Egli ha anche detto molto a proposito di amare il prossimo, accogliere lo straniero, abbracciando gli emarginati e perndersi cura degli emarginati.

3. Davvero la Bibbia condanna l’omosessualità?
La risposta breve è no, non è così. La manciata di passaggi nel Vecchio e Nuovo Testamento che parlano di Dio condanna specifici atti sessuali che non hanno nulla a che fare con l’orientamento sessuale e tutto ciò ha a che fare con contesti come la prostituzione cultuale o stupro di gruppo. Per dirla in altro modo, utilizzare la Bibbia come un manuale sulla sessualità umana ha lo stesso senso di usarlo come un manuale di astronomia. Proprio come coloro che hanno scritto i testi biblici non avevano il concetto di scienza che dovrebbe provare che la terra in realtà gira intorno al sole, non avevano alcun concetto di omosessualità (che non è stato definito fino al 19° secolo).

4. Come faccio a rispondere quando la gente dice “Dio odia i gay”?
Prima di tutto, la natura di Dio è amare, non odiare. Crediamo che ciò di cui Dio si preoccupa non è il nostro orientamento sessuale, ma il nostro orientamento teologico – non “chi ami?: la domanda che conta è “ami?” Riconoscendo che l’omofobia provoca alcune persone a proiettare su Dio le proprie paure, i pregiudizi e pregiudizi contro le persone LGBT, a volte la risposta migliore è semplicemente nessuna risposta. Può essere una sfida, ma innescare i mercanti d’odio ci impedisce di essere il cambiamento che vogliamo vedere.

5. Cosa dico le persone quando dicono che essere gay è un peccato e una scelta?
Dite loro che Gesù non ha detto assolutamente nulla sull’essere gay, ma ha detto un sacco di cose sul giudicare gli altri. Poi dite loro che, mentre non vi è consenso tra gli scienziati sui motivi esatti per cui un individuo sviluppa un orientamento bisessuale, eterosessuale, gay, o lesbico, vi è consenso sul fatto che la sessualità è un continuum. Quindi la “scelta” non è quello di essere gay, etero o una via di mezzo, la “scelta” è quello di costruire le nostre relazioni sane – e di dare ad altre persone la grazia per costruire le loro.

6. Come rispondo quando i politici condannano la mia sessualità, citando la loro fede nella Bibbia?
Ricorda loro che il Primo Emendamento protegge il credere in ciò che vogliono su ciò che Dio fa o non benedice, ma vieta loro anche di usare quelle credenze per decidere cosa la Costituzione protegge o non protegge. Digli di smettere di confondere la teologia con la nostra democrazia. E poi dona e lavora nella campagna per  il loro avversario nel prossimo ciclo elettorale.

7. Così possono uomini e donne omosessuali essere sacerdoti nella tua chiesa?

Sì, abbiamo donne diaconi, sacerdoti  in tutta la Chiesa. Quando si tratta di uomini gay nel sacerdozio, il problema non è l’omosessualità, ma è l’onestà.

8. Dovrei provare a “pregare per guarire i gay”?

No. Se avete bisogno di pregare per qualcosa, pregate per l’omofobia. L’omosessualità non necessita di guarigione. L’Omofobia sì.

( da Huffington Post Religion)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...