Più uguaglianza significa meno fame


Lugano, lunedì 26 marzo 2012
alle ore 20.30 – presso la sede della CERT, via Landriani 10

serata di presentazione e opportunità di scambio d’idee ed esperienze sul tema della Campagna ecumenica di Pane per tutti e Sacrificio Quaresimale
con la partecipazione di:

Lidia Maggi
teologa, pastora della chiesa battista, formatrice

Inés Pérez
coordinatrice del Programma Guatemala di Sacrificio Quaresimale

Lara Robbiani Tognina e Daria Lepori
per Pane per tutti e per Sacrificio Quaresimale

introduzione e moderazione di:

Ernesto Borghi
teologo, presidente dell’Associazione Biblica della Svizzera Italiana

L’entrata è libera.

Per maggiori informazioni: lepori@fastenopfer.ch o 091 922 70 47

Il motto della Campagna ecumenica 2012 mette in relazione la rivendicazione delle pari opportunità fra uomo e donna con la problematica della fame. È un accostamento lecito?

Alcuni fatti balzano agli occhi: più di un miliardo di persone patiscono la fame sul nostro pianeta. Il 70% di queste sono donne, sebbene in molti paesi del Sud esse rivestano ilruolo principale nell’approvvigionamento di cibo…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...